venerdì 30 aprile 2010

messaggio per vogliounamelablu

accidenti...

in questi giorni, dopo aver fatto una cosa bellissima (un bimbo, il cui nome d'arte è Ciccetto), Vogliounamelablu è finita per l'ennesima volta in ospedale, x' per l'ennesima volta uno dei suoi polmoni ha deciso che stare bene adeso alla pleura non è cosa per lui... e così, dopo aver vissuto uno dei momenti più felici della sua vita, le è toccato pagare un biglietto caro e salato.

oh, lei è forte come una roccia, dura da abbattere, e sono certa che ce la sta mettendo tutta per ritornare prima che si può da pulce, angu e ciccetto.
però anche le rocce hanno i loro punti deboli, come tutti i minatori sanno bene.
ed è proprio a loro che mi rivolgo: FUORI DAI PIEDI!!!
e tu, tu fai vedere loro chi sei.

in bocca al lupo!

1 commento:

vogliounamelablu ha detto...

GrAZIE Chichi! Ora che le cose si stanno mettendo per le lunghe ho fatto l'investimento e mi sono dotata di internet anche qui in ospedale, così posso leggere il tuo dolce post tutto per me (quale onore!) e ricaricarmi un po' di energie, che qui tendono ad esaurirsi trooooppo rapidamente!
Poi leggo anche i post creativi che mi tengono viva in mente l'esistenza di un mondo di colori e di sensazioni tattili piacevoli. Esistono.
un abbraccio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...